Processi Lavorativi

Tutti i gioielli Smak vengono creati secondo un processo lavorativo ben definito che richiede una grande precisione e si caratterizza per l’utilizzo esclusivo dell’attività manuale senza l’intervento di macchinari o apparecchiature automatiche.

L’elemento fondamentale consiste nella pittura stratificata e racchiusa nel cristallo tramite la fusione ad altissima temperatura. Prima che il gioiello venga esposto in vetrina di un negozio deve attraversare 50 processi di lavorazione come taglio, molatura, pittura, incisione, fusione.

In alcune collezioni vengono applicate delle decorazioni esterne eseguite con dell’oro 24kt o del platino. Ogni combinazione di colori, ogni disegno, ogni linea di monili vengono registrati nell’archivio della ditta grazie al quale si possono riprodurre esattamente gli stessi effetti cromatici nelle creazioni successive.

Infine ogni piccola gemma viene fissata sulla montatura in metallo prezioso o semiprezioso.

Questo sito utilizza i cookies per garantirti una navigazione ottimale. I cookies sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, clicca su Cookies policy